Enneagramma e Credenze Profonde – video

di Vincenzo Fanelli

L’Enneagramma mostra 9 tipi di personalità, ognuno contrassegnato ad una compulsione specifica che la caratterizza in maniera inequivocabile.

Quando parliamo di miglioramento personale e Enneagramma, dobbiamo sempre tenere presente che la chiave per il cambiamento consiste “nell’uscire dalla propria tipologia”.

Infatti, G. I. Gurjeff diceva che se tu ti riconosci in più tipi, vuol dire hai integrato più aspetti dell’Enneagramma e ti sei arricchito come persona.

Se tu ti riconosci solo in un tipo, invece, non va bene perché tendi “fissarti” troppo in una tipologia.

In altre parole, non ci apre al cambiamento e ci si irrigidisce in un solo modello. Ricordiamo anche che ogni enneatipo non è altro che un volto dell’Ego (falso sé) che ci impedisce di accedere al nostro vero Io.

Ovviamente, la compulsione tende ad essere una sorta di “trance” ipnotica che rende meno facile  ogni azione per il miglioramento personale.

Ma la compulsione da cosa è retta? Questa è “tenuta in piedi” dalle credenze profonde, veri e propri pilastri che ci dicono cosa nella vita è vero e cosa non lo è.

Le credenze positive e potenzianti vanno mantenute, mentre quelle limitanti devono essere rimosse per poter uscire da un loop mentale e comportamentale non costruttivo.

 

Guarda il video gratuito LE CREDENZE PROFONDE – come si creano e come eliminarle

 

 

Se desideri eliminare le tue credenze limitanti, scoprire a come accedere a stati alterati di coscienza per programmare la tua realtàridisegnare la tua esistenza, iscriviti ora al corso

RIPROGRAMMA LA TUA MENTE – Corso Live

13 Marzo 2016 – San Donato Milanese (MI)

Leggi anche questi:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>